Zucchi, Bassetti, Descamps, Jalla: ecco il nuovo polo del tessile europeo

Set copripiumino Amarilla di Bassetti, dei decori e geometrie di ispirazione giapponese

È stato dato durante la DesignWeek milanese l’annuncio ufficiale dell’entrata nel Gruppo Zucchi del gruppo Astrance, fondo di investimento francese già presente nel settore tessile grazie all’acquisizione dei brand Descamps e Jalla. In questo modo il gruppo si configura come il più grande d’Europa con un portafoglio di prodotti (Descamps ha in licenza anche Tommy Hilfiger) realmente dive rsificato.

“Nessuna sovrapposizione ma estrema complementarietà – ha spiegato Joel Benillouche, direttore generale del fondo Astrance – Il nuovo assetto societario permetterà di attuare importanti sinergie produttive e distributive oltre a un’importante ottimizzazione dei costi. 
Il piano di sviluppo e rilancio prevede innanzitutto un ulteriore consolidamento della posizione sui mercati europei, poi uno sviluppo sui mercati asiatici dove le marche sono già ampiamenti distribuite e in un secondo tempo una strategia di sviluppo anche sul mercato americano”.

Collezione Mistery Wood di Zucchi, in raso di puro cotone stampato
Collezione Mistery Wood di Zucchi, in raso di puro cotone stampato

Collezioni per differenti target
Un trailer di quella che sarà l’offerta del gruppo è stata raccontata nell’allestimento proposto nello store milanese di via Cavallotti nell’ambito del Fuorisalone: una vetrina era dedicata all’ultima collezione Zucchi e l’altra allo stile elegante e inconfondibile di Descamps. Un percorso sinergico che proseguiva all’interno con l’allestimento bedding firmato Tommy Hilfiger, le suggestioni del Bosco incantato di Zucchi, le proposte Granfoulard Bassetti (vero e proprio must nei mercati internazionali) e poi la collezione Pantone, sempre Bassetti, le spugne uniche di Jalla e ancora il fascino francese di Jardin Secret (marchio Descamps).

Auguste Albatre, raffinata collezione letto in satin jacquard pettinato di Descamps
Auguste Albatre, raffinata collezione letto in satin jacquard pettinato di Descamps

“La nuova struttura societaria che ci consente di uscire da un periodo difficile (a giugno è previsto l’aumento di capitale) – ha dichiarato Simona Paties, communication e licensing manager del gruppo Zucchi – ci renderà realmente un punto di riferimento nei differenti segmenti del mercato con un’offerta globale di qualità”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here