Una decisa eleganza

C’è uno sgomento che tipicamente assale il foresto ritrovatosi disorientato nella trama labirintica delle calli veneziane. Lo stesso foresto improvvisamente si rasserena alla vista dei nizioleti che, dipinti sulle facciate di case e palazzi agli incroci fra le calli, lo reindirizzano verso il riferimento topico prescelto. Il Nizioleto Bed di Rubelli nasce già topico, nasce già quale punto di riferimento dello spazio in cui si colloca. La sua è una linea importante, tre metri di pelle e tessuto segnano questa testata che si piega in avanti con un leggero curvarsi, un accenno di quinte laterali, quasi tendesse a  racchiudersi in se stesso in un gesto di compiutezza. Nizioleto Bed, a parete o a centro stanza, racconta un’eleganza decisa, senza tempo. I piedini in acciao cromato che quasi si nascondono sotto l’imponente stazza della struttura si accordano alle cuciture ribattute lungo il rivestimento in pelle che incornicia il tessuto della testata. Una sinfonia importante che comunica la sua costruita leggerezza attraverso  i particolari di raffinata lavorazione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here