L’Eros protagonista della prossima Miniartextil

Richard Sweeney – Embrace

Si apre dal 12 ottobre al 1° dicembre 2013 a Villa Olmo a Como la 23ª edizione della mostra d’arte tessile contemporanea Miniartextil dedicata al tema Eros proposta dall’Associazione Arte&Arte. La mostra, unica in Europa a cadenza annuale, è curata da Luciano Caramel. L’esposizione raccoglie 54 minitessili scelti tramite concorso internazionale, che ha visto la partecipazione di 430 artisti da 43 nazioni diverse. Altro punto qualificante è il coinvolgimento di grandi artisti noti nel panorama dell’arte contemporanea internazionale: quest’anno sono presenti  tra gli altri il londinese Yinka Shonibare e la statunitense Mandy Greer.

Eros Miniartextil è un’occasione per conoscere l’opera di grandi nomi che con il loro lavoro ampliano ed arricchiscono il mondo dell’arte collegato al concept tessile. Nello scenario di Villa Olmo, gioiello architettonico settecentesco affacciato sul lago, gli affreschi instaurano un affascinante dialogano espressivo con le installazioni contemporanee tridimensionali realizzate site specific.

Miniartextil è una mostra nata in Italia che ha una peculiarità internazionale e sviluppato un carattere itinerante: dopo Como infatti, la mostra sarà ospitata a Montrouge (Parigi) e a Venezia. Nel 2014 per la prima volta Miniartextil sarà a Milano al Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci e a Caudry (FR) al Museé de la dentelle. Miniartextil inoltre è diventata una manifestazione a 360° capace di coinvolgere il cinema, la letteratura, la poesia, la musica e la didattica.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here