La boutique romana di Bellora punta sui cinque sensi

Quest’estate ha aperto i battenti nel centro storico di Roma, in via Tomacelli, una nuova boutique Bellora. Per la storica azienda tessile, specializzata dal 1883 nella produzione di tessuti di lino e biancheria per la casa di alta gamma, si tratta dell’avvio di un progetto restyling dei punti vendita verso uno stile contemporaneo, che si inserisce in un percorso di riposizionamento del marchio su cui sta lavorando da due anni.

Bellora Boutique Roma 2Nella nuova boutique capitolina, che occupa circa 100 metri quadri, l’atmosfera è pensata per stimolare i sensi: le collezioni tessili sono affiancate da immagini, profumi e luci, elementi fondamentali per l’esperienza d’acquisto.

«Abbiamo impiegato circa due anni per trovare un negozio che fosse corretto per la nostra tipologia di prodotto: al di fuori del circuito prettamente turistico in una zona residenziale del centro più vicina alla nostra clientela – dichiara Andrea Lazzaroni, Direttore Generale di Bellora –. La boutique di Roma vuole essere la prima di un progetto che vede un ripensamento dei nostri punti vendita sia negli spazi espositivi, ma anche nella metodologia di vendita e di approccio al cliente».

La boutique di via Tomacelli consolida la presenza di Bellora su Roma andandosi ad aggiungere ai due corner romani all’interno di La Rinascente Piazza Fiume e di Coin San Giovanni. Sono previsti per i prossimi mesi ulteriori investimenti in maniera diretta sulla città.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here