Caleffi: nuovo contratto di licenza

Logo happinessIl Gruppo Caleffi, tra le aziende leader del settore Home Fashion, ha firmato un contratto di licenza esclusiva della durata di circa 2 anni fino al dicembre 2015 con Golden Boys srl per la creazione, lo sviluppo, la produzione e la distribuzione a livello mondiale della linea tessile letto, spugna, living e tavola a marchio “Happiness”. Tra gli obiettivi dell’accordo c’è la massima reperibilità della collezione: i prodotti saranno infatti disponibili sia nei concept store di entrambi i brand (12 i punti vendita monomarca Caleffi, compresi gli outlet, e 12 i flagship store Happiness, a cui si aggiungono i diversi corner posizionati nei punti vendita di fascia alta), sia nelle numerose boutique multimarca (quasi 1000 per Caleffi e oltre 800 per Happiness), fino ai rispettivi canali e-commerce.  La filosofia e l’immagine di Happiness, interpreti di una precisa idea di stile ispirata alle nuove tendenze, all’attualità metropolitana e alla cultura contemporanea, si sposano alla solida e pluriennale esperienza sartoriale Caleffi, per dare vita a una collezione originale, con grafiche che spaziano dal vintage americano alla cultura rock’n’roll, dalle opere di artisti underground agli slogan ironici e attuali.

Guido Ferretti, Amministratore Delegato di Caleffi SpA, ha così commentato: “Questo importante accordo di licenza segna l’ingresso del Gruppo Caleffi sul nuovo target dei giovani di età compresa tra i 20 e 30 anni. Happiness è un marchio che coniuga grafiche originalissime e slogan ironici con grande energia creativa e siamo certi che questa collaborazione contribuirà alla realizzazione di una collezione casa di grande impatto per un pubblico giovane, moderno e anticonformista.” La strategia commerciale e di marketing che ispira questo accordo rivela la volontà di ampliare il posizionamento del brand Caleffi anche attraverso il presidio di un nuovo target di consumatori: i giovani dai 20 ai 30 anni alle prime esperienze di vita indipendente, appassionati di moda e desiderosi di portare nella propria casa lo stile street fashion cult del momento.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here