Ad Heimtextil debuttano le collezioni in Coex

Dopo il debutto ufficiale nell’edizione 2016 di Heimtextil, per Coex (fibra di origine vegetale made in Italy) è arrivato il momento di dare corpo alle nuove collezioni presentate quest’anno a Francoforte dai partner tessili che con questo materiale hanno sviluppato soluzioni per l’interior: Redaelli, Limonta, Lodetex e HispanoTex.

Coex_WomanNata dalla ricerca di due aziende italiane (Torcitura Padana e Gruppo Zanolo), Coex è una fibra naturale a base di cellulosa, biodegradabile e potenzialmente compostabile che consente di realizzare tessuti che si caratterizzano per il comfort e la morbidezza, con un effetto estetico simile al lino o al cotone. È una fibra competamente ignifuga: non brucia, non sprigiona fumi nocivi e resiste alle più alte temperature. Inoltre, è lavabile sia a secco che ad acqua in qualsiasi tipo di lavatrice o macchina industriale. Può essere realizzata anche in total white, bianco assoluto, garantendo stabilità e performance inalterate nel tempo, grazie a un sistema di rigenerazione semplice e naturale. Coex ha ottenuto la certificazione Green e anche quella Gots (Global Organic Textile Standard), riconosciuta come il più importante standard internazionale per i prodotti tessili realizzati con fibre naturali da agricoltura biologica. Inoltre, è stata inserita nella lista di prodotti approvati per la produzione di tessuti che hanno il certificato Oeko-Tex, in quanto non utilizza sostanze tossiche, che attesta l’idoneità dei tessuti per utilizzo nell’abbigliamento dei bambini.

Ad Heimtextil Coex ha fatto il proprio debutto nei velluti di Redaelli (divisione del gruppo Marzotto Lab), in particolare con Belfast e Glasgow, le due collezioni in pensate per il contract con una particolare attenzione al mondo teatrale. Una totale rivoluzione per questo settore, che deve rispettare severe normative antifiamma. Lodetex, invece, accando a 30 diverse tipologie di effetti e pesi per uso tendaggio e decorazione, ha presentato quelle in cotone, viscosa e misti naturali Coex, personalizzabili in una vasta gamma di colori

HispanoTex ha inserito il Coex nei suoi tessuti Decosafe, una collezione totalmente vegetale a base cellulosica (cotone, viscosa e lino e tutte le sue combinazioni ) disponibile in sette varianti per diversi settori applicativi, dai trasporti, alla casa, dall’healthcare, all’horeca. Limonta, infine, ha presentato ad Heimtextil le collezioni di tessuti in viscosa e lino Naturally Safe, ideali per l’arredo e il rivestimento di sedute, poltrone e divani. Sono disponibili in 84 colori dai toni neutri e caldi alle tinte pastello fino alle gradazioni più vivaci rosso corallo, verde acido, azzurro cielo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here